TRATTAMENTO E CURA DELLE LESIONI CUTANEE:

  • Prevenzione delle lesioni cutanee e valutazione grado di rischio.
  • Ulcere degli arti inferiori.
  • Bendaggi degli arti inferiori all’ossido di zinco, elastici, anelastici e multistrato.
  • Trattamento del linfedema con bendaggi.
  • Ulcere da pressione o da decubito.
  • Controllo drenaggi post operatori, ferite chirurgiche e rimozione punti di sutura.
  • Utilizzo di medicazioni tecnologicamente avanzate come: idrocolloidi, schiume di poliuretano, idrofibra, alginati, medicazioni captanti e antibatteriche.
  • Medicazione di ferite domestiche e ustioni.
  • RILEVAMENTO INDICE CAVIGLIA – BRACCIO
    L’indice pressorio caviglia-braccio (ABPI) è uno strumento utile per valutare la perfusione sanguigna arteriosa periferica. Le sue finalità sono: determinare se l’apporto di sangue arterioso è sufficiente per consentire l’applicazione della terapia a compressione graduata; valutare la perfusione arteriosa periferica in presenza di ulcere che incontrano difficoltà nella guarigione; essere uno strumento di screening per popolazioni ad alto rischio.

 

 

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com